zironi architetti

studio

progetti

news

contatti


SYNTHETIC TREE | Shenzhen Design Award for Young talents (SZ-DAY) 2013

Tipologia: Concorso di idee internazionale

Progettisti:Arch. Francesco Zironi, Davide Pretto

Data: 2013

Video:

Articolo online: The designers of Bologna enter the Shenzhen competition

 

Insieme al designer Davide Pretto, su invito del Comune di Bologna città creativa UNESCO,  abbiamo partecipato al concorso internazionale SZ DAY 2013 - Shenzhen Design Award for Young Talents dal titolo "Recovery The Power of Design". Collateralmente a questo concorso il nostro lavoro "Synthetic tree" è stato pubblicato nel catalogo dei progetti partecipanti e gli elaborati messi in mostra a Shenzhen (04/12/2014)  e a Dongguan (31/07/2014) in Cina oltre ad una esposizione Europea a Brussels. (15/10/2014).

Contestualmente il Comune Di Bologna ha dedicato ai gruppi e progettisti di Bologna che hanno partecipato un video sintetico che è possibile visualizzare su youtube cliccando QUI dove siamo presenti dal minuto 3:35.

 

SYNTHETIC TREE - UNA SOLUZIONE ALL'INQUINAMENTO URBANO

Le aree urbane sono solo il 3-4% della superficie totale del mondo, ma ne accolgono metà della popolazione. Venti megacittà con oltre dieci milioni di abitanti ognuna sono il risultato dell’impatto della crescita di popolazione che ha avuto il nostro pianeta. Le città non sono state pronte a ricevere questa crescita esponenziale di abitanti e non sono state in grado di sostenere le loro necessità e gli stili di vita delle persone. La conseguenza più critica è stata l’aumento di inquinamento urbano a causa traffico veicolare, riscaldamento domestico, industrie e attività artigianali. L’inquinamento oltre ad essere un grave rischio per la salute è anche una delle principali cause ambientali di malattie come il cancro. Per questo alcune delle sfide del prossimo futuro sarà nel ridimensionamento dei nostri usi e costumi oppure in una nuova spinta tecnologica che ci consenta di coesistere in un sistema sostenibile. Abbiamo posto attenzione al problema dell’inquinamento urbano e abbiamo cercato risposte tra le attuali nuove tecnologie – ci siamo ispirati alla natura, consapevoli delle caratteristiche dei paesaggi urbani e abbiamo pensato a dei nuovi sistemi artificiali per abbattere gli inquinanti aerei. Abbiamo pensato quindi ad un albero sintetico in ceramica, che senza apporti energetici diminuisce e abbatte gli inquinanti presenti nell’aria grazie al Biossido di Titanio (TiO2) e al fenomeno di fotocatalisi. Ognuno di questi moderni totem urbani è capace di abbattere ogni giorno gli agenti inquinanti di 4 alberi. Il Biossido di Titanio (TiO2) fissato ad alta temperatura durante la fabbricazione in particelle micrometriche agisce da catalizzatore in presenza di luce, accelera la degradazione delle sostanze nell’aria decomponendole in forme non più dannose per la salute. E’ in grado di degradare composti organici ed inorganici ( es VOC, CO, NOx, SOx), batteri ( es Klebsiella pneumoniae, Escherichia coli ATCC 25922, Staphylococcus auerus) ed odori.

 

 

SYNTHETIC TREE A SOLUTION TO URBAN POLLUTION

Cities account for only 3-4% of the world's land area, but they hold about half of the world population. Twenty megacities, with more than ten million residents each, our cities were not ready to receive this exponential growth of population and they are not able to sustain needs and lifestyles of inhabitants. As a result, pollution increase due to traffic, domestic heating , industry and craft activities. Pollution is a serious risk to health and one of the main environmental causes of diseases such as cancer. For this reason some of the challenges of the near future will the changing of our habits or a new technological breakthrough that allows us to co-exist in a sustainable system.We think about urban pollution and we looked for answers through new technologies - we were inspired by nature, and we designed a new artificial system to break down air pollutants. We worked to a synthetic tree made of ceramic, that without energy decreases and reduces the pollutants in the air, thanks to the Titanium Dioxide (TiO2) and the phenomenon of photocatalysis. Every day each of these modern urban totems is capable of breaking down contaminants like 5 trees. Titanium dioxide fixed at high temperature during manufacturing in micrometric particles acts as a catalyst in the presence of light, accelerates the degradation of contaminant in the air turning it into harmless forms. This ceramic tree is able to degrade organic and inorganic compounds (e.g .VOC, CO, NOx, SOx), bacteria (e.g., Klebsiella pneumoniae, Escherichia coli ATCC 25922, Staphylococcus auerus) and odors.

 

<< INDIETRO

 

Copyright 2012 _ Zironi Architetti _ Via Senzanome 17/A _ 40123 _ Bologna _ Italia _ PIVA e CF 03188331205