zironi architetti

studio

progetti

news

contatti


Riqualificazione Piazza Bracci e aree limitrofe. San Lazzaro di Savena

Tipologia: Concorso di idee

Cliente: Comune di San Lazzaro di Savena (BO)

Anno: 2012

Progettisti: Michele Zironi, Francesco Zironi

Il concept progettuale prevede che alla Piazza venga ridato il suo senso di luogo pubblico limitando gli accessi veicolari ad eccezione degli eventi e fiere mentre l'unità materica delle pavimentazioni, proseguita in tutto il quartiere nel parco, nelle vie laterali, sulla Via Emilia e nei marciapiedi con la stessa logica progettuale ne accentua il carattere identitario. L'assetto della circolazione così riordinato consente una migliore fruizione pedonale di tutta l'area consentendo la pedonalizzazione della Via Emilia per eventi di particolare interesse pubblico con la pedonalizzazione completa di Piazza Bracci e la realizzazione di un unicum materico con le aree limitrofe. Si è scelto infatti di adottare un'unica pavimentazione in porfido a cubetti per tutte le aree pedonali, mentre per le aree carrabili sempre il porfido è stato scelto in lastre rettificate. E' stato ripensato il disegno degli arredi urbani, inserendo su due lati della piazza una serie di fontane integrano pratiche sedute consentendo a giovani e anziani di sedersi, discorrere o collegarsi alla rete wifi che servirà la piazza e il parco. La stessa filosofia progettuale è stata adottata anche per gli elementi di arredo che si estendono lungo Via San Lazzaro e Via delle Rimembranze, questi elementi separano nettamente il verde pubblico dalla pavimentazione, aumentando il grado di pulizia generale dello spazio. Questi stessi elementi integrano diverse funzioni, possono essere utilizzati come sedute, integrano l'impiantistica (griglie per l'acqua piovana) e l'illuminazione pubblica e possono essere usati come fioriere o supporti per eventuale materiale pubblicitario. Con la stessa logica si è integrata tutta l'illuminazione pubblica del parco e della piazza, adottando segnalatori da terra a led che simulano il porfido per pavimentazioni - in notturna infatti tutte le aree pedonali sono qualificate per mezzo di un progetto unitario di illuminazione aumentando, tra l'altro, il senso di sicurezza nella piazza e nel parco.

 

 

<< INDIETRO

 

Copyright 2012 _ Zironi Architetti _ Via Senzanome 17/A _ 40123 _ Bologna _ Italia _ PIVA e CF 03188331205